Il periodo migliore per visitare Firenze

Firenze in 3 giorni, in 2 giorni, in una settimana: qualunque sia la durata del vostro soggiorno, per godervi pienamente la vacanza è importante scegliere attentamente quando visitare Firenze.

Partendo dal presupposto che la città è splendida in tutti i periodi dell’anno, occorre sapere che ci sono alcuni mesi più di altri in cui si può vivere la città al meglio, sia per il clima più favorevole, sia per il flusso di turisti più contenuto.

Cerca hotel a Firenze

Quando visitare Firenze?

Geograficamente Firenze si trova in un bacino fluviale, protetto a sud dalle colline e a nord dalle pendici dell’appennino. Ha un clima temperato che comporta estati calde e secche e inverni freddi e umidi.
La primavera è il periodo migliore per visitare Firenze

Firenze in primavera

Il periodo migliore per visitare Firenze è perciò da marzo a giugno (lcon le sue verdi colline e le bellissime fioriture la città appare in tutto il suo splendore) e da settembre fino ai primi di novembre perchè questi mesi offrono temperature miti e giornate soleggiate.

L'autunno è un buon periodo per visitare Firenze

Firenze in autunno

Nel periodo autunnale è più probabile che piova, ma in questo caso le cose da fare a Firenze non mancano: gli Uffizi, i musei, le chiese e i palazzi della città saranno un ottimo riparo!

Visitare Firenze d'estate

Firenze in estate

I mesi estivi di luglio e agosto invece sono i più caldi e afosi (le temperature medie si aggirano attorno ai 31°) e la presenza di turisti è decisamente notevole.
Vi consigliamo perciò di acquistare on line i biglietti per le attrazioni, eviterete di fare la fila alla biglietteria sotto il sole  e avrete più tempo da dedicare alla visita.

Visitare Firenze a Natale

Firenze in inverno

Se vi piace  l’idea di visitare Firenze in inverno, il momento ideale è a dicembre, quando le giornate sono spesso limpide e assolate e i turisti pochi. E’ il momento giusto per godervi i musei le attrazioni in tutta tranquillità. Inoltre la città è addobbata per le festività natalizie ed acquista un fascino e una magia indimenticabili.

Quando visitare Firenze dipende quindi da voi: in estate o in inverno, in primavera o in estate questa splendida città d’arte  non vi deluderà mai!

Hai trovato utile questo articolo? Dagli un voto:
[Totale: 7 Media: 4.3]