Il Campanile di Giotto

Situato di fronte alla Cupola del Brunelleschi, nella piazza più affollata del capoluogo toscano, anche il Campanile di Giotto è un noto simbolo per i cittadini e per i turisti. Quando in visita a Firenze, un buon turista non può farsi sfuggire questo importante punto d’interesse.

Il Campanile è una torre alta 85 metri e costruita verso la metà del XIV secolo. Una lunga scalinata composta da 413 gradini porta ad una vista mozzafiato sul panorama di Firenze e sulla Cupola del Brunelleschi.

Giotto, oltre ad essere considerato uno dei padri della pittura moderna, ha realizzato in questo suo progetto una delle più belle torri campanarie di tutto il nostro continente.

Dopo la costruzione, il campanile fu impiegato come centro di esposizione per gli artisti dell’Epoca Rinascimentale.

Hai trovato utile questo articolo? Dagli un voto:
[Totale: 4 Media: 4.3]